You are here
Sudisti Italiani: “Salvini a Battipaglia? Ma che ci fa in mezzo ai ‘colerosi’, puzzolenti e terremotati?” Politica Provincia Provincia e Regione 

Sudisti Italiani: “Salvini a Battipaglia? Ma che ci fa in mezzo ai ‘colerosi’, puzzolenti e terremotati?”

   “Matteo Salvini fa il tour politico nelle regioni del Sud in cerca di consensi anche tra quelli che egli stesso ha definito puzzolenti, colerosi e terremotati. Fino a qualche giorno fa era in Calabria ed oggi è a Battipaglia” ha dichiarato Biagio Maimone, fondatore del Movimento di pensiero Sudisti Italiani, affermando inoltre: “Si, perché, fino a qualche anno fa, il nostro Matteo Salvini, quello che oggi vuole unire il Paese, inneggiava cori  razzistici nei confronti dei napoletani ed ora, eccolo qua, gustando impepate di cozze e mozzarelle di bufala, a fare la sua campagna politica da bonaccione, vestendosi dell’abito di colui che ama tutti, anche quelli che, come noi, ‘puzzano da fare scappare i cani‘.
È vero che noi meridionali siamo predisposti all’ospitalità anche nei confronti di chi ci offende e che siamo disposti anche a perdonare chi ci tratta come sudici sudisti. Ma è anche vero che a tutto c’è un limite.
Ci auguriamo che Matteo Salvini sia davvero rinsavito e che gli errori di gioventù non li commetta più, né lui, né i suoi seguaci. Ci possiamo contare?”

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi