You are here
Spari contro la casa del figlio del boss Pignataro a Nocera Inferiore Provincia e Regione 

Spari contro la casa del figlio del boss Pignataro a Nocera Inferiore

Indagini in corso a Nocera Inferiore  dove sono stati sparati cinque colpi di pistola contro l’abitazione del 29enne  figlio dell’ex boss Antonio Pignataro, esponente negli anni 80 della Nuova Famiglia a Nocera Inferiore. Il ragazzo è sottoposto alla misura cautelare degli arresti domiciliari e residente in traversa Borsellino, nel quartiere di Piedimonte.

Sul posto sono giunti gli agenti della Polizia di Stato che, attraverso il reparto scientifica, hanno effettuato i rilievi di rito avviando tutti gli accertamenti del caso. Si punta a rinvenire elementi utili che possano consentire di risalire all’autore e al movente del gesto. Al momento non si esclude alcuna pista. Dell’accaduto è stata informata la locale Procura.

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi