You are here
SP 430 – Il 14 giugno cerimonia di avvio lavori a Roccagloriosa e Montano Antilia Provincia e Regione 

SP 430 – Il 14 giugno cerimonia di avvio lavori a Roccagloriosa e Montano Antilia

Venerdì 14 giugno 2019, nel pomeriggio doppio appuntamento per l’apertura di due cantieri per la viabilità. Alle 15.30, presso la sede del Comune di Roccagloriosa, in via S. Cataldo, si svolgerà la cerimonia di apertura del cantiere inerente i “Lavori urgenti di messa in sicurezza, ripristino e consolidamento a seguito di dissesti e movimenti franosi sulla SP 430 nel comune di Roccagloriosa – Interventi urgenti di Protezione Civile”. Alle 17,00, invece, presso la sede del Comune di Montano Antilia, in via Giovanni Bovio n. 17, si inaugureranno i “Lavori urgenti per la messa in sicurezza dello smottamento a valle della sede stradale lungo la S.P. 430 al km 150+000 nei pressi dello svincolo di Massicelle nel comune di Montano Antilia”. Ad entrambe le manifestazioni saranno presenti il Presidente della Provincia di Salerno, Michele Strianese e il Consigliere provinciale delegato alla Viabilità, Antonio Rescigno. Con loro il Sindaco Giuseppe Balbi a Roccagloriosa e il Sindaco Luciano Trivelli a Montano Antilia. La Provincia di Salerno – dichiara il Presidente Michele Strianese – avvia i lavori di due cantieri, la cui progettazione e direzione sono tutte del settore Viabilità e Trasporti dell’Ente. Per quanto riguarda Roccagloriosa, l’opera è finanziata dalla Regione Campania con fondi POR FESR CAMPANIA 2014/2020, per un importo complessivo di € 600.000,00. L’intervento è finalizzato alla messa in sicurezza del tratto stradale compreso tra il Km 165+550 al Km 165+750 della SP 430, in comune di Roccagloriosa, interessato da un fenomeno franoso, di estensione pari a circa 60 m. Per Montano Antilia, va detto che anche questo intervento è finanziato dalla Regione Campania con fondi POR FESR CAMPANIA 2014/2020, per un importo complessivo di € 680.000,00. L’opera è finalizzata alla realizzazione dei lavori urgenti per il ripristino e la messa in sicurezza di un tratto di carreggiata stradale oggetto di uno smottamento ubicato al km 150+000 della S.P. 430 nel Comune di Montano Antilia, in prossimità dello svincolo di Massicelle. Il posizionamento di questi lavori – conclude il Presidente Strianese – riveste particolare elemento di criticità, in quanto la strada è una fondamentale arteria di collegamento tra tutti i Comuni dell’area cilentana e l’area del medio Sele, con sostenuti flussi veicolari sia di pendolari che di turisti nella stagione estiva. A seguito dello smottamento, la carreggiata era stata parzialmente chiusa al traffico, per cui l’avvio dei lavori rappresenta una boccata d’ossigeno per i cittadini interessati. Garantire una mobilita sicura è una priorità per l’Ente che rappresento, e la Provincia è presente sui territori, nonostante le risorse limitate. Per questo ringrazio la Regione Campania, in particolare il Presidente, On. Vincenzo De Luca, per l’attenzione che ci riserva. Attraverso i finanziamenti regionali riusciamo a mettere in sicurezza le nostre strade.”

scritto da 







Related posts

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi