You are here
Sorpreso con una cazzottiera ed una mazza da baseball in auto, pregiudicato denunciato dalla Polizia Cronaca Primo piano 

Sorpreso con una cazzottiera ed una mazza da baseball in auto, pregiudicato denunciato dalla Polizia

Nel pomeriggio di ieri, 24 settembre, gli agenti della Polizia di Stato dell’Ufficio Prevenzione Generale – Sezione Volanti, nell’ambito dei predisposti servizi di intensificazione del controllo del territorio, disposti dal Questore di Salerno, hanno denunciato un uomo trovato in possesso di una mazza da baseball in alluminio e di una noccoliera in acciaio. Una pattuglia della Sezione Volanti, in transito in via Unità d’Italia, intimava l’alt ad un’autovettura, condotta da un uomo, successivamente identificato per S.G., di anni 40, con numerosi precedenti di polizia e sottoposto alla misura di prevenzione dell’avviso orale. All’atto del controllo il soggetto si mostrava nervoso ed insofferente, per cui gli agenti procedevano a perquisizione personale che dava esito negativo, mentre all’interno dell’autovettura, precisamente nel cruscotto, veniva rinvenuta una tirapugni in acciaio cromato di 12 cm ed all’interno del bagagliaio veniva trovata un mazza da baseball lunga 70 cm. L’uomo veniva deferito all’Autorità Giudiziaria in stato di libertà per il reato di porto di armi ed oggetti atti ad offendere. Il materiale rinvenuto, illecitamente detenuto, veniva sottoposto a sequestro.

mm

scritto da 







Related posts

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi