You are here
Soldi per rinnovo delle carte di identità spariti, sospeso dipendente dell’Anagrafe di Angri Cronaca Provincia e Regione 

Soldi per rinnovo delle carte di identità spariti, sospeso dipendente dell’Anagrafe di Angri

Rinnovo delle carte di identità elettroniche, la commissione disciplinare sospende per cinque giorni l’ufficiale d’anagrafe di Angri. Il provvedimento è arrivato dopo che il collegio dei revisori dei conti ha accertato mancati incassi per 9mila euro da ottobre a febbraio. A marzo invece è stato sospeso per sei mesi senza stipendio l’addetto al rinnovo dei documenti, denunciato alla locale stazione dei carabinieri dall’ex sindaco Cosimo Ferraioli. Il provvedimento- scrive il Mattino- della commissione non ha però considerato, che le attività di monitoraggio degli incassi, competono ai settori ragioneria e affari generali del Comune. Sulla vicenda indaga anche la Procura di Nocera.

scritto da 







Related posts

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi