You are here
Simulazione di un processo penale al Tribunale di Nocera Provincia e Regione Turismo ed Eventi 

Simulazione di un processo penale al Tribunale di Nocera

Si è tenuta nel pomeriggio di ieri, a partire dalle ore 15 – presso il Tribunale di Nocera Inferiore, all’interno dell’aula Biblioteca “Maurizio Cingolo” – la simulazione d’un processo penale organizzata dall’associazione Giovani d’Oggi agro in collaborazione con aiga, l’Associazione Italiana Giovani Avvocati. L’evento, introdotto da Andrea Irace e Rossella Laudato – ha coinvolto avvocati e magistrati intenti a simulare un vero e proprio processo penale il cui capo d’imputazione è stato il reato di stalking. I due imputati, interpretati da due alunni della scuola superiore, sono entrati nei panni di una ragazza – Bianca Celeste – e di un ragazzo – Mario Rossi – accusato successivamente di perseguitarla. L’iniziativa ha coinvolto molti professionisti pronti a far riflettere gli studenti del Liceo Classico Giambattista Vico lì presenti. “Abbiamo fatto molte domande – queste le parole di alcuni liceali subito dopo l’evento – non immaginavamo potesse essere così coinvolgente un processo, sembrava d’essere in un film”.

Anna Vittoria Fattore

scritto da 







Related posts

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi