You are here
Sicurezza stradale, a Sant’Egidio e Nocera Superiore due nuovi impianti semaforici Provincia Provincia e Regione 

Sicurezza stradale, a Sant’Egidio e Nocera Superiore due nuovi impianti semaforici

La Provincia di Salerno sta concludendo i lavori per l’installazione di due nuovi impianti semaforici per migliorare la sicurezza di due incroci molto pericolosi. Il primo si trova a Sant’Egidio del Monte Albino, alla frazione Orta Loreto, il secondo a Nocera Superiore, a ridosso dell’area mercatale.

“Il semaforo di Sant’Egidio del Monte Albino – dichiara il Presidente Michele Strianese – è stato realizzato all’incrocio tra la ex SS 367 (Via G. Pepe) e la strada alternativa alla statale 18. Si trova nella frazione Orta Loreto in un punto pericoloso e trafficato, al confine con il territorio di Pagani.

Nei prossimi giorni sarà messo in funzione e gestito dai Comuni di Pagani e Sant’Egidio, e subito dopo verrà completato il nuovo manto stradale e la relativa segnaletica orizzontale e verticale. Il secondo semaforo di Nocera Superiore, si trova invece in via II traversa Petrosino e ricade nell’ambito dei lavori di completamento dell’alternativa alla SS 18 che la Provincia di Salerno ha sboccato negli ultimi mesi e che stanno riguardando in particolare il territorio di Nocera Superiore ma anche quello di Pagani, Angri e Sant’Egidio del Monte Albino. La Provincia di Salerno – conclude Strianese – ha investito circa 1.5 milioni di euro per migliorare la sicurezza delle nostre strade con la realizzazione di marciapiedi, zanelle, asfalto, segnaletica di sicurezza. E proseguiamo su tutta la nostra rete viaria, come in questo caso nell’Agro Nocerino Sarnese.”

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi