You are here
Sicilia e Sardegna tornano zone rosse nelle mappe dell’Europa Attualità Italia e Mondo 

Sicilia e Sardegna tornano zone rosse nelle mappe dell’Europa

Sicilia e Sardegna tornano in rosso nelle mappe aggiornate pubblicate dall’Ecdc, il centro europeo per la prevenzione e il controllo delle malattie, che vede un aumento dei casi almeno in mezza Europa. La maggior parte dell’Italia vira in giallo, mentre restano verdi soltanto Abruzzo, Molise, Puglia e Basilicata al Sud, e Valle d’Aosta e Piemonte al Nord. La Spagna è quasi interamente rosso scuro, e rossa la maggior parte di Grecia e Francia.

Anche gran parte dell’Olanda, Cipro e la Corsica sono in rosso scuro, ovvero i casi di Covid sono più di 500 ogni 100mila abitanti. Interamente rossi Irlanda e Portogallo (tra 200 e 500 casi ogni 100mila abitanti), parzialmente rossa la Danimarca. Salve per ora, quindi restano in verde, Germania, Austria, Polonia e tutti Paesi dell’Europa dell’Est, oltre a Svezia, Finlandia e Norvegia.

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi