You are here
Si Dad a De Luca e Fortini: “Didattica a Distanza a chi ne fa richiesta e rendete noto i contagi nelle scuole” Attualità Primo piano 

Si Dad a De Luca e Fortini: “Didattica a Distanza a chi ne fa richiesta e rendete noto i contagi nelle scuole”

Gli Amministratori del Gruppo FB “Genitori Salerno SÌ DAD” hanno inviato al Presidente della Regione Campania e all’Assessore all’Istruzione una richiesta affinché la Regione disponga l’obbligo per le Scuole di garantire la didattica a distanza in modalità sincrona, per tutti coloro i quali ne facciano richiesta e senza condizioni di sorta, nelle classi di ogni ordine e grado.

 

LETTERA APERTA 21.01.2021

Ill.mo Sig. Presidente,

Ill.mo Assessore,

facendo seguito:

  • alle nostre precedenti note del 28.12.2020, 07.01.2021, 15.01.2021, 18.01.2021, allo stato inevase, che, accluse in formato pdf alla presente nota, sono qui da intendersi integralmente richiamate e riepilogate;
  • alle recenti Ordinanze Regionali n. 1 del 05.01.2021 e n. 2 del 16.01.2021;
  • all’Ordinanza del TAR Puglia del 19.11.2020 REG. PROV. CAU. N. 00707/2020, Reg. RIC 01244/2020, che, nel rigettare l’istanza cautelare dei ricorrenti, conferma l’impugnata Ordinanza del Presidente della Regione Puglia, disponendo la praticabilità della DAD su richiesta delle famiglie e senza condizioni di sorta;
  • al Decreto del TAR Campania del 20.01.2021 REG. PROV. CAU. N. 00142/2021, Reg. RIC 00173/2021;
  • ai recenti casi di contagio registrati a seguito del rientro in presenza nelle scuole dei Comuni di Salerno, Pontecagnano, Eboli, Nocera Inferiore, Sicignano degli Alburni, Afragola, Torre del Greco, Torre Annunziata, Giugliano, Sant’Anastasia, Massa Lubrense, salvo altri non rintracciabili da comunicazioni di stampa;

esprimiamo nuovamente l’estremo allarme di migliaia famiglie campane per i casi di contagio da Covid-19 registrati, dopo appena meno di 10 giorni dalla cessazione della didattica a distanza, tra allievi o docenti delle scuole primarie e dell’infanzia nell’intera Regione Campania.

Pertanto,

RICHIEDIAMO ACCORATAMENTE

  1. di disporre l’obbligo per le scuole di garantire la didattica a distanza in modalità sincrona, per tutti coloro i quali ne facciano richiesta e senza condizioni di sorta, nelle classi di ogni ordine e grado;
  2. di rendere pubblici i casi di contagio negli istituti scolastici campani.

Con avviso che, in caso di mancato accoglimento, saremo costretti nostro malgrado, al fine di tutelare il superiore Diritto alla Salute, a ricorrere alla competente autorità giudiziaria.

Fiduciosi di positivo riscontro, porgiamo deferenti ossequi.

Salerno, 21.01.2021

Avv. Mary Buono – Ing. Antonio Ilardi – Amm.ri Gruppo Fb “Genitori Salerno Sì DAD”

 

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi