You are here
Seta, la Cassazione riconosce i meriti del Comune di Nocera Inferiore Provincia Provincia e Regione 

Seta, la Cassazione riconosce i meriti del Comune di Nocera Inferiore

“Seta dieci anni fa più di dieci milioni di debiti, dopo dieci anni Nocera vince”. A dirlo è il sindaco di Nocera Inferiore Manlio Torquato. “Quando 10 anni fa la nostra Amministrazione si è insediata si trovo’ ad affrontare una delle pagine più difficili, quella dei debiti con SETA, (la società consortile per lo spazzamento e la raccolta rifiuti). Una partita di oltre 10 milioni di euro. – continua Torquato -Contestammo subito quelle somme, elevando (insieme a Tonia Lanzetta, allora mio assessore all’ambiente) penali mai fatte prima, ma fummo chiamati in giudizio (ne resta ancora uno, in corso, al Tribunale delle Imprese). Oggi, dopo 10 anni, la Suprema Corte di Cassazione, in uno dei 2 giudizi, con ordinanza del 10.maggio.2022 riconosce le ragioni del Comune di Nocera Inferiore”.

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.