You are here
Sentenze e mazzette alla Commissione Tributaria di Salerno, il giudice Mauriello: “Mai preso soldi” Cronaca Primo piano 

Sentenze e mazzette alla Commissione Tributaria di Salerno, il giudice Mauriello: “Mai preso soldi”

Comincia il processo per le presunte mazzette versate ai giudici della commissione tributaria di Salerno. Quattro imprenditori si sono dichiarati davanti al gip pronti a rimborsare il maltolto per le sentenze di favore. Rito abbreviato per i due magistrati coinvolti nella prima retata. E Mauriello, giudice tributario ad Avellino, si difende dopo l’arresto bis davanti al giudice durante l’interrogatorio di garanzia in Tribunale ieri pomeriggio a Salerno: “Sono innocente, mai presi soldi”.

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi