You are here
Scritte ingiuriose davanti casa di un maresciallo dei vigili urbani a Scafati: s’indaga Cronaca Provincia e Regione 

Scritte ingiuriose davanti casa di un maresciallo dei vigili urbani a Scafati: s’indaga

Scritte ingiuriose contro un vigile urbano di Scafati. La scoperta è stata fatta ieri mattina. Nessun dubbio sul destinatario delle frasi offensive lasciate impresse con un pennarello sulla facciata esterna di un condominio in via Domenico Catalano. L’autore ha infatti scritto anche nome e cognome della persona cui erano indirizzate. Si tratta del maresciallo Giuseppe Fontanella, 62 anni da compiere, veterano dei caschi bianchi di Scafati, essendo da ben 23 anni componente del reparto della polizia locale. Tra l’altro, le frasi ingiuriose sono state scritte proprio sulla facciata del condominio dove il maresciallo vive da circa quarantaanni con la sua famiglia. Indagano i carabinieri della locale tenenza.

scritto da 







Related posts

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi