You are here
Scafati, questione allagamenti: conferenza di servizi senza la Regione Provincia Provincia e Regione 

Scafati, questione allagamenti: conferenza di servizi senza la Regione

Questione allagamenti a Scafati, ieri mattina al Comune la Conferenza dei servizi per cercare una soluzione al problema che da sempre attanaglia la città dell’Agro dal centro alle periferie, grande assente però al tavolo la Regione Campania. “Al Comune, si è tenuta la riunione della Conferenza dei servizi sul problema degli allagamenti che avevo convocato, con la partecipazione dei referenti di Ente idrico campano, Gori Spa e Consorzio di bonifica, dell’Assessore ai Lavori pubblici Pasquale Vitiello e dei responsabili dei Settori VI “Lavori pubblici, Manutenzioni e Patrimonio” e VII “Energetica, Protezione civile, Datore di lavoro e Innovazione tecnologica”, arch. Erika Izzo e arch. Maurizio Albano. – spiega il sindaco di Scafati Cristoforo Salvati –

Abbiamo avuto un primo proficuo confronto di tipo tecnico con i referenti di Gori, Ente idrico campano e Consorzio di bonifica, che ringrazio per la disponibilità e la collaborazione. Dopo l’incontro a Palazzo Meyer ci siamo trasferiti tutti in piazza Garibaldi per effettuare un sopralluogo. Era, infatti, necessario, che i tecnici dei vari enti convocati verificassero di persona lo stato dei luoghi dell’area più colpita dal problema degli allagamenti per definire azioni di intervento risolutive e, soprattutto, di immediata attuazione. “Devo, intanto, prendere atto, dell’ennesima assenza della Regione Campania che, pur essendo stata inviata a partecipare, non è intervenuta. Siamo intenzionati ad andare fino in fondo per risolvere definitivamente il problema degli allagamenti a Scafati. Ci aspettiamo, ovviamente, che tutti gli enti competenti, ad iniziare dalla Regione, facciano la loro parte e non si sottraggano alle loro responsabilità attuando, quanto prima, tutti gli interventi necessari”

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.