You are here
San Matteo, l’arcivescovo spegne le polemiche su piazza Libertà: “Serviva un luogo sicuro e bello” Attualità Primo piano Provincia e Regione 

San Matteo, l’arcivescovo spegne le polemiche su piazza Libertà: “Serviva un luogo sicuro e bello”

Torna ancora una volta sulla discussione per San Matteo in piazza Libertà, l’arcivescovo metropolita della Diocesi Salerno/Acerno/Campagna monsignor Andrea Bellandi. “Diciamo che per San Matteo occorreva un luogo capace di offrire quelle condizioni di sicurezza e anche di bellezza, perché comunque si tratta di una piazza bella”. Il numero uno della Chiesa salernitana smorza le polemiche sulla celebrazione della messa per San Matteo che si terrà il 21 settembre in piazza della Libertà. Sulle discussioni che tengono banco da giorni in città l’arcivescovo ha chiarito: “Le polemiche ci stanno ce le immaginavamo ma credo che sia l’unica condizione per una celebrazione in sicurezza e auguriamoci inoltre che il tempo ci sostenga. Quindi preghiamo San Matteo perché ci sia il sole”, ha concluso.

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.