You are here
SAN MARZANO CALCIO, GOLEADA ALL’ESORDIO IN COPPA ITALIA Calcio Dilettanti Sport 

SAN MARZANO CALCIO, GOLEADA ALL’ESORDIO IN COPPA ITALIA

Il San Marzano Calcio bagna con una goleada l’esordio in Coppa Italia “Angelo Zeoli”. I blaugrana battono a domicilio l’Alfaterna col punteggio di 0-7, nella gara valevole per la seconda giornata del primo turno. Il match è in pratica un monologo dei ragazzi di mister Pirozzi, al cospetto di un’Alfaterna all’insegna della “linea verde”.

Nei primi 5 minuti i blaugrana arrivano tre volte al tiro: Lettieri e Spinola trovano decisive deviazioni in angolo; in mezzo, Marotta centra il primo legno di giornata. Al 13’ il vantaggio. Lettieri ruba palla a centrocampo, va in verticale su Marotta che inventa un assist al bacio per il gol di Meloni. La porta dell’Alfaterna sembra però stregata. Nei 20 minuti successivi il San Marzano si vede annullare il tap-in vincente di Meloni dopo la traversa colpita da Marotta. Palo e ancora traversa nella stessa azione al 23’, prima sul diagonale di Rizzo, poi sul tentativo di Colarusso.

Senza esito pure le conclusioni di Spinola e Meloni, con quest’ultimi che timbra ancora un palo su perfetta imbeccata di Colarusso. Dai e dai, il San Marzano trova altre due reti nell’ultimo quarto d’ora. Al 33’ il raddoppio è confezionato da Meloni, che lavora un ottimo pallone in area, assecondando il puntuale “rimorchio” di Colarusso. Al 41’ Marotta pennella un altro assist col contagiri per il taglio di Spinola, che supera il portiere e cala il tris.

Nella ripresa, dopo un’occasionissima divorata da Meloni, Marotta avvia l’ennesima azione vincente, allargando per l’accorrente Rizzo che serve a Spinola il pallone per la doppietta personale. Dopo gli assist e i legni, Marotta trova il giusto premio con un beffardo “giro” dal vertice destro dell’area, che si insacca sul secondo palo.

La girandola di cambi porta in campo, tra gli altri, Infimo e Maiorano. Il primo centra il palo con una conclusione a botta sicura al 36’. Il secondo si fa trovare pronto al 40’, insaccando con un preciso diagonale dal limite dell’area piccola. Il settimo legno di giornata, stavolta a firma di Esposito, anticipa di pochi minuti il gol numero 7, con Infimo che di prima intenzione approfitta di un errato disimpegno di Somma.

ALFATERNA (4-4-2): Russo Alb.; Dattilo, Somma, Russo Al., Bardini (35’ Serio); Merolla (31’ st Citarella), Rosato, Vitiello, Minichini (7’ st Comegna); Di Giacomo (1’ st Ferrentino), Cuomo. A disposizione: Botta, Esposito G.M., Ferraro, La Femina, Cerrato. Allenatore: Amarante.

SAN MARZANO (4-3-3): Palladino; Franza, Caso, De Bellis, Rizzo; Colarusso (12’ st Fernando), Lettieri, La Montagna (29’ st Esposito C.); Marotta (29’ st Tranchino), Meloni (12’ st Infimo), Spinola (19’ st Maiorano). A disposizione: D’Agostino, Napolitano, Dentice, Chiariello. Allenatore: Pirozzi.

ARBITRO: Granillo (Napoli). Assistenti: Varchetta (Nola) e Vatiero (Agropoli).

RETI: 13’ pt Meloni, 33’ pt Colarusso, 41’ pt e 6’ st Spinola, 28’ st Marotta, 40’ st Maiorano, 44’ st Infimo.

NOTE. Ammoniti: Marotta (S), Vitiello (A). Recupero: 0’ pt; 2’ st.

mm

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi