You are here
Salerno, l’omicida di via San Leonardo aveva aggredito già un’anziana per rapinarla Primo piano Provincia Provincia e Regione 

Salerno, l’omicida di via San Leonardo aveva aggredito già un’anziana per rapinarla

Non ha solo ucciso Maria Grazia Martino, la 91 enne di San Leonardo colpita a morte nella sua abitazione dopo aver sottratto del denaro. Giuseppe Buono è ritenuto dalla procura della Repubblica di Nocera Inferiore e dai carabinieri della compagnia di Mercato San Severino anche l’autore dell’aggressione ad un’anziana donna di 85 anni nel tentativo di rapinarla lo scorso 2 luglio nell’abitazione dell’anziana a Baronissi. “Lesioni personali e rapina aggravata”: sono le accuse che oggi lo hanno raggiunto in carcere dove si trova già detenuto per l’Omicidio Maria Martino. Le indagini, condotte con metodi tradizionali, hanno permesso di accertare le responsabilità dell’indagato in merito ai fatti verificatisi in Baronissi la mattina del 02 luglio 2022.

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.