You are here
Salerno, Loffredo indicato presidente del consiglio comunale. Domani si torna in aula Attualità Politica 

Salerno, Loffredo indicato presidente del consiglio comunale. Domani si torna in aula

Domani a Salerno torna il consiglio comunale dopo le elezioni di inizio ottobre. L’ex assessore al commercio Dario Loffredo, risultato il candidato più votato, è il nome indicato dai “Progressisti” per ricoprire l’incarico di presidente del parlamento cittadino.

La riunione di maggioranza che si è tenuta ieri pomeriggio ha confermato le indicazioni politiche. Nessun passo indietro rispetto ai giorni scorsi.

La richiesta di votare Loffredo sarebbe arrivata direttamente dal sindaco Vincenzo Napoli, che ha sollecitato i consiglieri che lo sostengono a confermare lo stesso criterio che portò alla presidenza del parlamentino cinque anni fa Alessandro Ferrara: riservare quel ruolo al candidato più votato dai salernitani. Resta il “no” dei socialisti, con i quali Loffredo ha rotto negli anni scorsi, lasciando il partito.

Il Consiglio Comunale tratterà invece i seguenti argomenti :
1. Convalida degli eletti e dei subentranti
2. Giuramento del Sindaco
3. Elezione del Presidente del Consiglio
4. Elezione del Vice Presidente del Consiglio
5. Comunicazione del Sindaco sulla nomina dei componenti della Giunta
6. Nomina della Commissione Elettorale Comunale
7. Indirizzi per la nomina dei rappresentanti del comunale in Enti, Aziende e Istituzioni
8. Commissioni Consiliari Permanenti
9. Relazione sul programma dell’Amministrazione ( art. 46 comma 3 Dlgs n° 267/2000 )
10. Bilancio consolidato del Comune di Salerno esercizio 2020 — deliberazione di G.C. n°
264 del 28.09.2021
11. Realizzazione della nuova sede del complesso dell’Azienda Universitaria Ospedaliera S.Giovanni e Ruggi d’Aragona” in località Fuorni — apposizione vincolo di esproprio
Il Salone dei Marmi sarà allestito nella stretta osservanza della normativa anti Covid per impedire ogni eventuale diffusione del contagio. Per evitare assembramenti e rispettare le disposizioni anti Covid-19, l’accesso sarà consentito a trenta cittadini che invieranno una apposita richiesta all’indirizzo [email protected]  , indicando le proprie generalità e un recapito telefonico.
La mattina del 24 novembre potranno accedere esibendo il proprio documento di riconoscimento all’ingresso di Palazzo di Città.

 

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi