You are here
Salerno, consegnati 500 pasti caldi alle famiglie bisognose Attualità 

Salerno, consegnati 500 pasti caldi alle famiglie bisognose

Oggi 6 Gennaio per iniziativa del Comune di Salerno e del Rotaract Salerno Est e la collaborazione di sei ristoratori saranno consegnati 500 pasti caldi a famiglie bisognose della città e doni per i più piccoli.

L’iniziativa è stata fortemente voluta dal Consigliere comunale Fabio Polverino insieme all’Assessore alle Politiche Sociali Nino Savastano ed ha visto il coinvolgimento della Caritas di Salerno e delle parrocchie Maria SS. del Rosario di Pompei, Sacro Cuore, Gesù Redentore, Santa Margherita, Parrocchia Santi Felice e Giovanni Battista in Pastorano.

“In un momento delicato e difficile come quello che stiamo attraversando – dichiara il Consigliere Fabio Polverino – fare rete tra le Istituzioni ed i diversi attori economici e sociali è il modo migliore per dare una mano ed essere solidali. Il mio ringraziamento va ai titolari dei sei ristoranti salernitani Doddo e il Presidente, Addò Mammà, Toc Toc, Osteria dall’Oste, Serenella 2, Yane’s Churros&Tapas, che hanno aderito all’iniziativa con la preparazione dei pasti. Ringrazio inoltre il Presidente del Rotaract Salerno Est Michele Landi e Iolanda Cernera che si sono fatti carico, tra l’altro, della distribuzione dei pasti e dei doni per i più piccoli presso le parrocchie e le famiglie più bisognose.”

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi