You are here
Salerno, Codacons contro il Comune: degrado e niente controlli vicino alla Cittadella Giudiziaria Attualità 

Salerno, Codacons contro il Comune: degrado e niente controlli vicino alla Cittadella Giudiziaria

“Il Codacons” – afferma, in una nota stampa l’avvocato Marchetti – chiede al Comune di Salerno di procedere con urgenza soprattutto in considerazione del pericolo sanitario che incombe e che dalla situazione è evidente
che non è stato fatto nulla ormai da anni e non solo in questa zona”. Nella piazzetta, alle spalle di via Gelsi Rossi, nei pressi della Cittadella giudiziaria, gli edifici non hanno marciapiedi né caditoie per l’acqua, né aperture con grate di assorbimento dell’acqua per l’immissione nelle fogne, con allagamenti continui in ogni giorno di pioggia e conseguenti gravi danni per tutti gli immobili intorno.
La situazione qui, come in altre zone della città, è tanto grave che vengono spontanee delle
domande: “che fine hanno fatto gli operatori ecologici a Salerno? Tutti chiusi in casa per
pandemia e conseguente lockdown?” “Chi è deputato al controllo della pulizia della città?”.
Magari domani vedremo il Sindaco con la ramazza per dimostrare l’attenzione che pone alla
pulizia, quando la città – ed è sotto gli occhi di tutti e tutti i giorni – è ormai abbandonata ed immaginiamo cosa succederà quando scoppierà il caldo.
“Il Codacons, se il Comune – a cui chiederà di intervenire – entro 24 ore non procederà” – conclude l’avvocato Marchetti – diffiderà il Sindaco e denuncerà l’accaduto alla Procura per inquinamento ambientale”.

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi