You are here
Salernitana, Nicola: “Continuità nel gioco ma dobbiamo lavorare ancora tanto” Calcio Salernitana Sport 

Salernitana, Nicola: “Continuità nel gioco ma dobbiamo lavorare ancora tanto”

“Credo che abbiamo dato continuità al gioco espresso contro la Roma e nei primi 25′ meritavamo anche la rete. Abbiamo incontrato una squadra molto forte fisicamente come l’Udinese, brava a gestire lo spazio, che ha giocatori di livello e un gioco ben consolidato. Stiamo aumentando la velocità e l’intensità nel far circolare la palla, i numeri dicono che la Salernitana è venuta ad Udine a fare la sua partita. Dobbiamo migliorare nell’utilizzo delle fasce e nel fare un gioco meno frettoloso”, Davide Nicola tecnico della Salernitana, ha analizzato lo (0-0) maturato ieri sul campo dell’Udinese. “Ci mancano ancora dei dettagli, ma non è semplice assemblare tanti giocatori nuovi ma siamo comunque riusciti a fare punti in un campo difficile. Vedo una squadra che ha l’obiettivo salvezza, ma anche di proporre gioco. Dobbiamo lavorare ancora tanto ma sono convinto che faremo sempre più passi avanti e credo che la notizia più bella sia aver fatto giocare un tempo Radovanovic e un tempo Bradaric. C’è da migliorare in attacco, dove non riusciamo ad avere ancora un certo peso specifico. Vilhena ha inserimento ma non ha il colpo di testa, ci manca un attaccante un po’ con queste caratteristiche nel reparto. Bohinen e Lassana Coulibaly ci sono mancati un po’. Il primo non ha nulla di grave ma abbiamo preferito non rischiare, con Radovanovic e Maggore siamo però comunque riusciti a sopperire”.

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.