You are here
Salernitana, le combinazioni per la salvezza Calcio Salernitana Sport 

Salernitana, le combinazioni per la salvezza

Due gare al termine, come per lo scudetto tutto da decidere anche  per la retrocessione. Granata impegnati prima ad Empoli e poi all’Arechi contro l’Udinese.

 

Queste le combinazioni per la salvezza della Salernitana:

  • Vince ad Empoli, il Cagliari perde con l’Inter ed il Genoa non vince a Napoli (salvezza con una giornata d’anticipo);
  • Vince le prossime 2 partite;
  • Ottiene 4 punti e Cagliari-Genoa non vincono una delle due partite rimanenti;
  • Conquista 2 punti e Genoa-Cagliari non vincono le ultime due;
  • Ottiene un punto, il Cagliari fa 1 punto in due ed il Genoa non conquista più di 3 punti nelle ultime 2.

Arrivo a pari punti con il Cagliari: la situazione

L’1-1 dell’Arechi contro il Cagliari lascia l’amaro in bocca alla Salernitana anche in virtù degli scontri diretti.

Se è vero che la situazione è in perfetta parità sia all’andata che al ritorno con il medesimo punteggio anche alla Unipol Domus Arena l’attenzione a quel punto si sposta sulla differenza reti in caso di arrivo a pari punti al termine delle 38 giornate. E la situazione, al momento e con due partite ancora da giocare, non sorride ai granata.

  • SALERNITANA: 32GF 73 GS (differenza reti -41)
  • CAGLIARI: 33GF 65GS (-32)

In tal caso, i sardi sarebbero salvi avendo un vantaggio nella differenza reti (+9 al momento) sulla Salernitana. Ma nei 180 minuti, l’obiettivo sarà scongiurare questa ipotesi.

Arrivo a pari punti con il Genoa: la situazione

Più semplice la situazione legata all’ipotetico arrivo a parità punteggio tra Salernitana e Genoa con l’esclusione del Cagliari dalla corsa.

La vittoria nel girone d’andata all’Arechi con il gol di Djuric e l’1-1 di Marassi permettono ai granata di avere un vantaggio importante sul Grifone di Blessin, concedendosi così la possibilità di stare davanti in caso di arrivo con gli stessi punti dei rossoblù.

Questi i due risultati dello scontro diretto:

  • SALERNITANA-Genoa 1-0 – 66′ Djuric
  • Genoa-SALERNITANA 1-1 – 32′ Destro (G), 45′ Bonazzoli (S)

Corsa a 3 con Genoa e Cagliari: la situazione

Infine, resta in piedi la situazione legata all’arrivo (infernale) a 3 tra Salernitana, Cagliari e Genoa. Per farsi che questa classifica diventi realtà può materializzarsi soltanto così:

  • 32 punti (Salernitana due pareggi, Cagliari una vittoria ed un ko, Genoa una vittoria ed un pari);
  • 31 punti (Salernitana un pari ed un ko, Cagliari due pareggi, Genoa una vittoria ed un ko);
  • 30 punti (Salernitana due ko, Cagliari un pari e due ko, Genoa due pareggi).

Nel caso si verificasse una delle 3 ipotesi, allora si dovrà tenere conto della classifica avulsa e sarebbe il Genoa di conquistare la salvezza, a scapito di Salernitana e Cagliari.

Questa i risultati dello scontro a 3 e la classifica avulsa:

Cagliari-Genoa 2-3
Genoa-Cagliari 1-0

SALERNITANA-Genoa 1-0
Genoa-SALERNITANA 1-1

Cagliari-SALERNITANA 1-1 – 73′ Pavoletti (C), 90′ Bonazzoli
SALERNITANA-Cagliari 1-1 – 68′ rig. Verdi, 99′ Altare (C)

  • Genoa 7 punti (2 vittorie, 1 pari e 1 sconfitta)
  • SALERNITANA 6 punti (1 vittoria e 3 pari)
  • Cagliari 2 punti (2 pari e 2 sconfitte)

Impossibile invece un arrivo in corsa a 4 con protagoniste Spezia, Sampdoria o Venezia coinvolte.

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.