You are here
Salernitana beffata nel finale dal Cagliari Calcio Primo piano Salernitana Sport 

Salernitana beffata nel finale dal Cagliari

Pari nello scontro salvezza all’Arechi con il Cagliari che acciuffa l’1-1 nel finale. Match tutto nella ripresa, nella prima frazione sardi più pericolosi con la squadra di Nicola molto contratta. Un rigore contestato dagli ospiti spiana la strada ai granata con Verdi, poi nel finale, espulso Ribéry, la squadra di Agostini fa 1-1 con Altare. Classifica inalterata con il Genoa a due punti dai granata e a uno dai sardi.

SALERNITANA-CAGLIARI – IL  TABELLINO

SALERNITANA (3-5-2): Sepe; Gyomber, Radovanovic, Fazio; Mazzocchi, L.Coulibaly, Bohinen (60′ Kastanos), Ederson, Ruggeri (80′ Zortea); Verdi (85′ Perotti), Djuric (80′ Bonazzoli).

CAGLIARI (3-5-2): Cragno; Ceppitelli (79′ Baselli) , Lovato, Altare; Bellanova, Deiola (71′ Perreiro), Grassi, Rog (59′ Marin), Lykogiannis; Pavoletti (71′ Keita), Joao Pedro.

RETI: Verdi (S) 26′ st  rig., Altare (C) 45′ st

NOTE: Ammoniti: Bohinen (S), Pavoletti (C), Cragno (C), Zortea (S), Radovanovic (S), Perotti (S) Gyomber (S). Espulsi: Ribery (S) e Radunovic (C) non dal campo. Recupero 1’pt, 6′ st.

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.