You are here
Rissa allo stadio, indagini chiuse per 21 tifosi della Nocerina Provincia Provincia e Regione 

Rissa allo stadio, indagini chiuse per 21 tifosi della Nocerina

Rischiano il processo per rissa aggravata 21 tifosi della Nocerina dopo i fatti dello scorso 3 aprile, quando allo stadio ‘San Francesco’ scoppiò un episodio violento. Tra gli indagati ci sono anche tre minorenni, le cui posizioni sono state stralciate e finite sotto la competenza dell’autorità giudiziaria di Salerno, presso il Tribunale dei Minori scrive il Mattino.
Per gli altri diciotto, invece, l’inchiesta è stata chiusa. Lo scorso 3 aprile, due grippo di tifosi opposti di Nocera Inferiore, si scontrarono nel settore distinti dello stadio, in occasione della partita contro Città di Fasano. Per tutti vi è l’aggravante di aver partecipato alla rissa in un’occasione di una manifestazione sportiva.

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.