You are here
Ripascimento della costa, il Tar blocca i lavori: accolto il ricorso della Cem di Napoli Attualità Primo piano 

Ripascimento della costa, il Tar blocca i lavori: accolto il ricorso della Cem di Napoli

Ripascimento, stop ai lavori. La decisione assunta da Tar di accogliere l’istanza di sospensiva proposta dalla ditta Cem di Napoli, seconda classificata nella gara dopo il gruppo Rainone,  congela l’affidamento del cantiere e l’inizio delle opere di movimento sabbia, ripascimento e costruzione di dighe sommerse a mare che avrebbe rimesso in sesto il tratto di litorale cittadino fra Torre Angellara e Pastena Polo Nautico giusto in tempo per la stagione estiva. In attesa dell’udienza del 5 febbraio durante la quale saranno discussi i ricorsi incidentali per disinnescare lo stop prodotto dal ricorso della napoletana Cem, a Palazzo di Città si discute se forzare la mano affidamento comunque il cantiere al gruppo vincitore della gara oppure aspettare evitando il rischio di ledere gli interessi della seconda classificata ricorrente e quindi di produrre un eventuale danno da pagare. L’aggiudicataria a Rcm Costruzioni aveva tutto pronto per iniziare a lavorare nell’ambito 3 del progetto di difesa della costa insieme alla Milito e alla Sepam, partner nell’opera che vale quasi sette milioni di euro. Si tratta di fare il ripascimento dell’arenile esistente lungo Via Leucosia e di costruire barriera soffolta a pelo d’acqua con varchi. L’obiettivo è ampliare e riqualificare l’attuale fascia di arenile nonché recuperare le preesistenti spiagge sono praticamente scomparse anche con piccole scogliere e pennelli per risolvere particolari criticità. Ora, con lo stop del Tar, torna tutto in discussione, almeno per la prossima estate. Il Comune di Salerno aveva in mente una serie di interventi di elevata qualità architettonica, proprio per potenziare la vocazione turistico-balneare.

scritto da 







Related posts

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi