You are here
Rifiuti in strada a Celle di Bulgheria, il sindaco Marotta: “Un grazie ai cafoni imbecilli” Provincia e Regione 

Rifiuti in strada a Celle di Bulgheria, il sindaco Marotta: “Un grazie ai cafoni imbecilli”

«Un ringraziamento ai cafoni imbecilli». E’ il post con cui il sindaco di Celle di Bulgheria, Gino Marotta, denuncia su Facebook l’abbandono in strada, in piena area protetta, di rifiuti di ogni genere. Indifferenziata di ogni genere persino gli ingombranti, come un frigorifero, si vedono nelle foto-denuncia del primo cittadino. Un problema che con la fine del lockdown è riesploso tanto che negli ultimi giorni si registrano anche gli abbandoni di mascherine e guanti monouso, oltre ai rifiuti.

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi