You are here
Regno Unito, vaccinati la regina Elisabetta e il marito Filippo di Edimburgo Attualità Italia e Mondo 

Regno Unito, vaccinati la regina Elisabetta e il marito Filippo di Edimburgo

La regina Elisabetta e il principe Filippo sono stati vaccinati contro il coronavirus. Lo ha reso noto un portavoce di Buckingham Palace, come riporta il Guardian, affermando che ”la regina e il duca di Edimburgo hanno ricevuto oggi le vaccinazioni contro il Covid-19”. Una fonte reale, citata dalla Bbc ha spiegato che le dosi del vaccino contro il Covid-19 sono state somministrate da un medico di famiglia presso il Castello di Windsor. Solitamente Buckingham Palace non fornisce informazioni sulla salute della regina, ma questa volta Elisabetta ha voluto che si sapesse della vaccinazione per evitare speculazioni.

La regina Elisabetta, che ha 94 anni, e il principe Filippo, che ne ha 99, sono ora tra i circa 1,5 milioni di persone in Gran Bretagna che hanno ricevuto almeno una dose di vaccino. I due hanno trascorso il periodo di lockdown nel loro castello di Windsor e il Natale alla residenza di Berkshire, invece, che a Sandringham come da tradizione.

”Sono lieto che Sua Maestà la Regina e il Duca di Edimburgo si siano vaccinati contro il Coronavirus” ha twittato il ministro della Sanità britannica, Matt Hancock, aggiungendo che ”sconfiggeremo questo virus vaccinazione dopo vaccinazione”.

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi