You are here
Rapine in serie a Salerno, in carcere due giovani banditi Cronaca 

Rapine in serie a Salerno, in carcere due giovani banditi

Più rapine nel corso della stessa giornata, ai danni di esercizi commerciali di Salerno: in manette due giovani presunti ladri, un 27enne e un 28enne, accusati di furto, rapina e ricettazione in concorso.

In azione gli agenti della Polizia di Stato, nello specifico il personale della Squadra Mobile di Salerno. N. A. e H. O., sono stati acciuffati a seguito di un’attività investigativa in cui fondamentali sono state le immagini delle telecamere di videosorvoglianza poste all’interno dei negozi e nelle immediate vicinanze dei luoghi dove sono avvenute le rapine. E’ stato così possibile risalire all’identità dei due malviventi e ricostruire la dinamica dei colpi. È emerso anche che gli arrestati si erano introdotti all’interno degli esercizi commerciali da depredare incuranti anche degli interventi delle Forze dell’Ordine. In alcuni casi, infatti, anche più volte nel corso della stessa giornata, hanno colpito diversi esercizi. Il Gip del Tribunale, su richiesta della Procura della Repubblica di Salerno, ha emesso così due ordinanze di custodia cautelare e per i due si sono aperte le porte dei carcere.

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.