You are here
PROTEZIONE CIVILE REGIONE: PROROGA ED ESTENSIONE ALLERTA METEO GIALLA Attualità Primo piano 

PROTEZIONE CIVILE REGIONE: PROROGA ED ESTENSIONE ALLERTA METEO GIALLA

La Protezione Civile della Regione, considerata l’evoluzione della perturbazione meteo e le valutazioni del Centro Funzionale, ha emanato una nuova allerta Gialla che proroga ed estende quella attualmente in vigore sui settori centro-meridionali della Campania.

A partire dalle 23.59 fino alle 14 di domani, domenica 6 novembre, si prevedono ancora possibili rovesci o isolati temporali, soprattutto  sul settore interno con venti forti settentrionali e mare agitato lungo le coste esposte e al largo, sulle zone 3 (Penisola Sorrentino-Amalfitana, Monti di Sarno e Monti Picentini), zona 4 (Alta Irpinia e Sannio), zona 5 (Tusciano e Alto Sele), zona 6 (Piano Sele e Alto Cilento), zona 7 (Tanagro), zona 8 (Basso Cilento).

La Protezione Civile regionale raccomanda di prestare attenzione, anche in assenza di precipitazioni, ai fenomeni connessi ad un rischio idrogeologico localizzato su tutte le zone di allerta: potrebbero ancora verificarsi occasionali fenomeni franosi legati a condizioni idrogeologiche particolarmente fragili, ruscellamenti, allagamenti e caduta massi anche senza pioggia.

La Protezione Civile della Regione Campania raccomanda alle autorità competenti di mantenere attive tutte le misure atte a prevenire e contrastare i fenomeni previsti e ad avere la massima attenzione rispetto alle criticità evidenziate, sia in ordine al dissesto idrogeologico derivante, sia in ordine alle sollecitazioni dei venti e del moto indoso.​

Sala Operativa e Centro Funzionale seguono l’evoluzione del quadro meteo e delle precipitazioni: attenzione va prestata agli avvisi diramati dalla Protezione civile.​

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.