You are here
“Prima della morte di Melissa mi sentivo strano, poi…” la lettera di don Luigi Cronaca Primo piano Provincia e Regione 

“Prima della morte di Melissa mi sentivo strano, poi…” la lettera di don Luigi

“Cara Melissa, ti confido una cosa: il sabato sera e la domenica precedenti (a quel terribile 7 ottobre quando fui avvisato del tuo volo in Cielo), inspiegabilmente mi sentivo strano, irrequieto, a tratti insofferente e non riuscivo a trovare un perchè, non essendo successo nulla. Poi il lunedì diedi una spiegazione a quel mio stato d’animo”. E’ uno dei passaggi della lettera scritta da don Luigi parroco di Capriglia che ha officiato i funerali della 16enne morta in classe per un malore fatale. Una lettera toccante alla famiglia di Melissa, agli amici, a quanti la conoscevano.

Il testo della lettera:

https://www.facebook.com/photo.php?fbid=762366427562155&set=a.576248716173928&type=3&theater

 

scritto da 







Related posts

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi