You are here
Pretendono soldi per lasciare la casa vacanza a Pollica, coppia arrestata per estorsione Provincia e Regione 

Pretendono soldi per lasciare la casa vacanza a Pollica, coppia arrestata per estorsione

Due arresti per estorsione sono stati eseguiti a Pollica dai carabinieri.
Tutto è partito da una denuncia della vittima e riguarda una coppia che soggiornava in una casa vacanza del posto.  Quando il proprietario li ha invitati a lasciare l’alloggio, i due hanno preteso la consegna di 500 euro per andare via. Il titolare della struttura ricettiva, dopo aver informato i carabinieri, ha consegnato il denaro ed è in questo momento che sono intervenuti i militari della compagnia vallese che hanno colto sul fatto i due malviventi nell’atto di intascare i contanti.
I due sono stati trasferiti in carcere.

scritto da 







Related posts

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi