You are here
Preso il pirata della strada tradito dal sangue sul suo furgone Cronaca Primo piano Provincia e Regione 

Preso il pirata della strada tradito dal sangue sul suo furgone

Automobilista pirata della strada individuato e denunciato a piede libero dai carabinieri di Battipaglia. Un operaio, 38enne residente a Montecorvino Pugliano, nei giorni scorsi ha investito una coppia di fidanzati mentre percorrevano via Olmo, a Bellizzi e uno dei due è ancora ricoverato in prognosi riservata all’ospedale di Salerno. L’operaio alla guida del suo furgone dopo aver investito la coppia non si è fermato a prestare soccorso. È svanito nel nulla però ha lavato il suo veicolo sporco di sangue e lo ha parcheggiato alla periferia di Bellizzi. Qualche ora dopo si è recato dai carabinieri ed ha denunciato il furto del furgone. Ma i militari agli ordini del maggiore Sisto, hanno ritrovato il mezzo, che aveva danni sul lato che ha urtato uno degli investiti. Gli investigatori hanno convocato l’operaio, che ha confessato di aver investito i due giovani ed è stato denunciato per omissione di soccorso, lesioni gravi e simulazione di reato per aver inventato il furto del furgone.

scritto da 







Related posts

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi