You are here
Pontecagnano, marinaio investito e morto: 4 anni di condanna per una automobilista Provincia Provincia e Regione 

Pontecagnano, marinaio investito e morto: 4 anni di condanna per una automobilista

Quattro anni di reclusione alla automobilista B.C., che era alla guida dell’auto che investì e uccise il marinaio Ernesto Cianciarulo di Pontecagnano. Dopo che era stato respinto, in sede di udienza preliminare, il patteggiamento, ieri si è concluso il processo di primo grado con la sentenza di giudizio abbreviato emessa dal gup Pietro Indinnimeo del tribunale di Salerno. Il giudice ha riconosciuto anche un provvisionale ai familiari del militare per complessivi 100mila euro.

Nel corso dell’udienza preliminare sono emersi alcuni elementi che hanno impedito, di fatto, all’imputata di accedere al patteggiamento: la 42enne era alla guida dell’auto sotto l’effetto di stupefacenti e in stato di ebbrezza. Inoltre- scrive la città – , il veicolo da lei condotto viaggiava ad una velocità eccessiva per lo stato dei luoghi.

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.