You are here
Polisportiva Salerno Guiscards, tempo di raduno per il team volley Pallavolo Sport 

Polisportiva Salerno Guiscards, tempo di raduno per il team volley

La nuova stagione è alle porte e per il team volley della Polisportiva Salerno Guiscards è tempo di tornare in palestra. Domani sera, alla palestra Senatore, è in programma il raduno e il primo allenamento delle ragazze care al presidente Pino D’Andrea. Agli ordini del nuovo coach Paolo Cacace le foxes inizieranno il percorso che le porterà all’esordio in campionato in programma ad ottobre.

Diverse saranno le novità sia per quanto concerne lo staff tecnico sia per quanto riguarda la rosa, ma diversi sono anche i punti fermi. Uno di questi è rappresentato sicuramente da Eleonora Troncone che, per il terzo anno consecutivo, indosserà la maglia della Salerno Guiscards. Una certezza in campo e fuori, la schiacciatrice che in carriera ha vinto tanti campionati ed è pronta a riprovarci ancora una volta con le foxes. Dopo la sconfitta nella finale play off, infatti, la giocatrice avellinese è decisa a ripartire con grande entusiasmo e determinazione alla conquista di quell’obiettivo accarezzato, cullato ma solo sfiorato l’anno scorso: «Mi sono trovata talmente bene in questa società, come ambiente e per tutto quello che c’è intorno, che mi fa davvero tanto piacere continuare quest’avventura. Quella di quest’anno sarà una ripartenza che sa tanto di normalità, fatta di nuove conoscenze, allenamenti, sudore ma anche divertimento e tante risate insieme. Una normalità che ci manca da troppo tempo e che può fare la differenza in questa stagione. Dal punto di vista tecnico, rispetto allo scorso anno, ci sono delle novità, c’è un nuovo allenatore, ci sono nuove giocatrici ma sicuramente quanto non mancherà sarà la nostra voglia di fare bene e di essere protagoniste fino in fondo».

Terzo anno con la maglia della Salerno Guiscards anche per la palleggiatrice classe 2001 Benedetta Morea. Sempre pronta quando chiamata in causa con prestazioni davvero importanti, la giocatrice salernitana è stata in maniera propositiva ed entusiasta al fianco delle compagne, anche quando ha trovato meno spazio in campo, supportandole e caricandole durante gli allenamenti e durante le partite. «Ci dobbiamo riscattare dopo la scorsa stagione e quella finale persa amaramente – ha dichiarato la giovane palleggiatrice – questa che ci aspetta sarà un’annata importante in cui noi vogliamo ribadire il nostro ruolo di protagoniste in questo campionato. Per quanto mi riguarda sarà una stagione importante per crescere e migliorare e cercherò di dare il mio contributo alla squadra in campo e fuori come fatto nelle prime due stagioni».

È invece al quarto anno con la maglia della Salerno Guiscards la schiacciatrice classe 2002 Serena Rossin. Nonostante la giocane età, la giocatrice salernitana è una delle certezze del massimo campionato regionale di pallavolo. In termini di punti e rendimento, infatti, nella scorsa stagione è stata tra le giocatrici più incisive. Questo per lei può essere sicuramente l’anno della definitiva consacrazione in questa categoria: «Inizia un nuovo anno con tante ambizioni e tanta voglia di crescere e migliorare. Sono contenta di tornare in palestra e di conoscere ragazze nuove. Il primo obiettivo deve essere quello di creare un gruppo affiatato perché solo così si può davvero andare lontano. Ripartiamo con la voglia di lottare per qualcosa d’importante, mettendo da parte quello che è stato e ripartendo da zero con rinnovata carica e grinta».

mm

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi