You are here
Polisportiva Salerno Guiscards, il team volley va a caccia del poker in casa di Montoro Pallavolo Sport 

Polisportiva Salerno Guiscards, il team volley va a caccia del poker in casa di Montoro

Quarto impegno stagionale per la Polisportiva Salerno Guiscards. Dopo la splendida vittoria nel derby contro la Volley Project Pontecagnano, il team volley del sodalizio del presidente Pino D’Andrea sarà di scena domani, sabato, con fischio d’inizio alle ore 18, al palasport Petrone di Solofra per affrontare l’Emilio Vietri Montoro. Il match, il terzo in trasferta per le foxes in questo avvio di stagione, chiude il girone di andata di questa prima fase del campionato per Lanari e compagne mentre la compagine irpina è all’esordio stagionale, dopo i rinvii dei primi tre match. Un’altra singolarità di questo campionato inevitabilmente particolare.

Per la Salerno Guiscards, quindi, una partita da prendere con le molle e da affrontare con la giusta carica e concentrazione. Montoro, nello scorso campionato, ha chiuso al quarto posto nel girone B di serie C e, seppur rinnovato in alcuni ruoli, ha comunque un organico importante e che può creare difficoltà a molte squadre. La Salerno Guiscards, dal canto suo, prima in classifica a punteggio pieno, non ha nessuna voglia di fermarsi e anzi ha l’obiettivo di arrivare alla sosta pasquale nel migliore dei modi per iniziare poi a preparare al meglio la fase calda e decisiva della stagione.

Coach Francesco Tescione, nel corso degli allenamenti settimanali, ha messo in guardia il gruppo sulle possibili difficoltà del match e ha chiesto la medesima fame e voglia di vincere messa in campo nel derby di sabato scorso: «Contro Pontecagnano abbiamo fatto una grande partita – ha dichiarato la palleggiatrice Benedetta Morea –. Abbiamo giocato per vincere, esprimendo molto bene il nostro gioco e mettendo in campo tutte le nostre qualità. Ritengo che abbiamo vinto meritatamente». Adesso però il derby è alle spalle e c’è un’altra gara da vincere all’orizzonte: «Sicuramente adesso che siamo in vetta a punteggio pieno non possiamo permetterci di perdere punti. Anche contro Montoro speriamo di fare una grande gara per restare in vetta al girone. Conosciamo bene alcune delle avversarie, per averci giocato insieme o per averle affrontate già in passato e sappiamo che ci vorrà il massimo dell’impegno per portare a casa la vittoria». Anche perché la Salerno Guiscards ha un obiettivo ben chiaro: «Dopo le difficoltà iniziali stiamo finalmente ingranando. Fin qui non è stata una stagione facile per i motivi legati alla pandemia, ma ad oggi possiamo dire che siamo una grande squadra con obiettivi importanti. Adesso speriamo di non fermarci più e di continuare il campionato bene come l’abbiamo iniziato e di finirlo ancora meglio». Per Benedetta Morea, secondo anno alla corte del presidente D’Andrea, questo è certamente un anno importante: «Il mio obiettivo personale è far vedere quando valgo quando sarò chiamata in causa, per dare soddisfazione al tecnico e alla società ma la mia più grande soddisfazione è veder vincere la mia squadra sempre. Dal punto di vista tecnico allenarsi con Rino Esposito come allenatore dei palleggiatori è davvero un lusso e grazie ai suoi consigli voglio migliorare allenamento dopo allenamento».

Infine, da segnalare che non ci sono precedenti tra le due squadre che si affronteranno per la prima volta, naturalmente a porte chiuse. Tutti gli appassionati e i tifosi della Salerno Guiscards potranno però seguire il match in diretta sulla pagina Facebook della Salerno Guiscards, con collegamento a partire dalle ore 17:50.

mm

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.