You are here
Polisportiva Salerno Guiscards, il team volley ingrana la quinta Pallavolo Sport 

Polisportiva Salerno Guiscards, il team volley ingrana la quinta

La Salerno Guiscards ingrana la quinta e resta in vetta alla classifica. Dopo due settimane di stop il team volley della polisportiva del presidente Pino D’Andrea torna in campo ed inaugura il girone di ritorno battendo 3-0 la Ft Napoli Pianura Volley, confermandosi a punteggio pieno al primo posto del girone C del campionato di serie C femminile.

Il successo contro la giovane compagine partenopea arriva grazie ad una prestazione sicuramente convincente soprattutto nel primo set quando Marra e compagne mettono subito le cose in chiaro. Con Troncone al servizio, le foxes volano subito sul 6-0. Le ospiti provano a reagire, ma il gioco della squadra di coach Tescione è fluido e tutte le attaccanti vanno a segno con regolarità. L’ace di Sabato vale il 15-5. Arrivano poi i punti di Izzo e Rossin, l’ace di Verdoliva appena entrata in campo prima che Marra metta a terra il pallone del 25-12 finale.

Nel secondo set dopo un avvio più equilibrato, la Salerno Guiscards prende agevolmente il largo: perentorie al servizio, efficaci a muro, le foxes gestiscono bene il parziale. Al centro si fa sentire Sorrentino che partita dopo partita sta affinando l’intesa con la palleggiatrice Marra. Sul 17-9, messo a terra da Izzo, arriva il momento dell’esordio anche per il libero Francesca Gigantino che prende il posto di Jessica Lanari. Nel finale entra anche la palleggiatrice Morea che serve a Sorrentino la palla per il primo tempo che chiude il set 25-16.

Nel terzo parziale, oltre a Morea e Gigantino in campo c’è anche la centrale De Matteo. L’inizio è di marca Guiscards, poi le partenopee guidate da coach Maione tentano il tutto per tutto e, dopo aver ritrovato la parità, si portano in vantaggio sul 9-13. Coach Tescione inserisce nuovamente Marra e grazie ad alcuni errori avversari la Salerno Guiscards torna in parità a quota 13. Pianura, orfano della palleggiatrice titolare Grieco, out per infortunio, non molla e inizia a credere nella possibilità di prolungare il match. Con un nuovo break le ospiti si portano sul 16-20. Sale allora in cattedra capitan Troncone, top scorer dell’incontro con 16 punti, che diventa protagonista della partita riportando le foxes sul 22-20. Set chiuso? Assolutamente no. Pianura con un ultimo sforzo si riporta avanti di uno. Troncone firma il 23-23 con le foxes che poi riescono a chiudere 25-23, conquistando l’intera posta in palio.

«Nei primi due set abbiamo fatto sicuramente bene – ha dichiarato coach Francesco Tescione –. Ho visto una squadra continua in tutti i fondamentali. Nel terzo set ho cambiato qualcosina e anzi avrei voluto schierare tutte le ragazze a mia disposizione. Magari abbiamo perso un po’ di equilibrio anche per merito della squadra avversaria che ha giocato un ottimo parziale, ma nel finale è venuta fuori la nostra qualità».

Tra le protagoniste del match anche la centrale Francesca De Matteo: «Sono contenta di aver giocato al centro che è il mio ruolo. Dopo due settimane di stop con tanto lavoro fisico abbiamo giocato due ottimi set, mentre ci siamo un po’ fermate nel terzo. Stiamo cercando di vincere tutte le partite per posizionarci nella miglior posizione possibile nella classifica avulsa in vista della seconda e decisiva fase di campionato. Siamo contente del risultato e speriamo di andare avanti sempre così».

Nel prossimo turno, sabato 24 aprile, la Salerno Guiscards sempre alla Senatore sarà impegnata nel derby cittadino contro il Cs Pastena.

SALERNO GUISCARDS FT NAPOLI PIANURA VOLLEY 3-0

PARZIALI: 25-12, 25-16, 25-23

SALERNO GUISCARDS: Rossin 6, Marra 1, Sergio, Sorrentino 8, Izzo 12, Loria, Fucci, Troncone 16, Morea, Sabato 6, De Matteo, Verdoliva 1, Lanari (L), Gigantino (L2). All. Tescione

FT NAPOLI PIANURA VOLLEY: Amodeo, Ardito, Cammarota, Coppa, Dell’Aquila, Di Lorenzo, Fiore, Fusco, Doronzo, Riccio, Zazzera, Vaccaro, Troise (L), Simioli (L2). All. Maione

ARBITRI: Salvati di Mercato San Severino e Podeia di Capaccio Scalo

mm

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi