You are here
Polisportiva Salerno Guiscards, il team calcio riparte da mister Dario Guadagno Calcio Dilettanti Sport 

Polisportiva Salerno Guiscards, il team calcio riparte da mister Dario Guadagno

Si riparte, finalmente. È tempo di nuove sfide, di tornare a calcare quel magico rettangolo verde e lottare per prestigiosi traguardi da tagliare. L’ambizione è di casa nella Salerno Guiscards: con il graduale ritorno alla normalità e l’imminente avvio di tutte le attività che vanno a comporre l’ampio quadro della polisportiva, anche il team calcio è tornato ufficialmente a scaldare i motori.

Ha preso il via lunedì sera, nella splendida cornice del Terzo Tempo Village, la preparazione precampionato della compagine pallonara cara al presidente Pino D’Andrea. Vecchie conoscenze e volti nuovi hanno iniziato a lavorare, seguendo i dettami impartiti dal preparatore atletico Pierfrancesco Leone. Il portiere Cioffi, i difensori Marino, Lanzara, De Dominicis e Foglia, i centrocampisti Iannone, Amato, Santucci, Esposito e Cavaliere, gli attaccanti Saggese e Sabia sono i calciatori protagonisti nell’ultimo campionato ufficiale disputato e che rappresenteranno lo zoccolo duro della Salerno Guiscards versione 2021/22. Ci sarà anche Saverio Cartone, il colpo di mercato della scorsa stagione annunciato in bello stile attraverso il video – parodia “La Casa di Cartone”.

La costruzione della rosa è ancora in itinere. Tante le trattative che la società sta portando avanti per garantire al confermato allenatore Dario Guadagno un organico competitivo, che possa competere per i piani alti del prossimo campionato di Seconda Categoria. Si riparte, dunque, dalla guida tecnica che ben aveva figurato nell’ultimo campionato di Terza Categoria disputato dai foxes nell’annata 2019/20: «C’è grande voglia di ripartire – afferma Guadagno –. Ho approfittato di questo anno di pausa forzata per studiare, approfondire competenze tecniche e ottenere i titoli FIGC necessari per essere allenatore a tutti gli effetti. Questo aspetto mi ha aiutato per programmare il lavoro da attuare nel nuovo corso Guiscards».

Il ritorno in campo ha il sapore della felicità, della passione che torna a dilagare prepotentemente nella testa e nel cuore di chi vive di emozioni che solo lo sport sa donare: «È stato davvero bello tornare in campo – prosegue l’allenatore –, vedere nuovamente la squadra divertirsi giocando a calcio. Veniamo da un periodo complesso. È difficile trovare le parole che meglio possano descrivere la nostra gioia nell’essere tornati insieme, respirando un rinnovato spirito di squadra e un’entusiasmante armonia nello spogliatoio».

Con una rosa decisamente competitiva e che sarà rinforzata con qualche ulteriore ritocco, Guadagno si definisce fiducioso. Le prospettive della squadra e i propositi del club sono importanti: «Siamo a buon punto con il completamento della rosa. Saranno considerate delle possibili limature nei prossimi giorni, ma posso dire che sono soddisfatto della squadra che ho a disposizione e convinto del fatto che disputeremo un buon campionato di Seconda Categoria: sarà bello metterci alla prova in questo nuovo ed equilibrato torneo. L’obiettivo è quello di ben figurare, togliendoci soddisfazioni e disputando il miglior campionato possibile. Vogliamo portare avanti il nostro progetto gettando basi solide che ci consentiranno di crescere ancora».

mm

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.