You are here
Polisportiva Salerno Guiscards, Francesca Gigantino colpo in prospettiva per il team volley Pallavolo Sport 

Polisportiva Salerno Guiscards, Francesca Gigantino colpo in prospettiva per il team volley

Giovane, ambiziosa, con tanta voglia di crescere e fare bene. Classe 2003, di professione libero, Francesca Gigantino è il nuovo colpo di mercato della Polisportiva Salerno Guiscards del presidente Pino D’Andrea. La giovane atleta arriva in prestito dal Cs Pastena e da diversi allenamenti è già alla corte di coach Francesco Tescione pronta per vivere una stagione da protagonista.

«Il primo impatto con l’ambiente della Salerno Guiscards è stato davvero ottimo – ha detto l’ultima arrivata nel gruppo delle foxes –. Sono davvero contenta di essere qui, mi trovo bene sia con le compagne sia con l’allenatore e ringrazio la società per l’opportunità». Francesca Gigantino è stata negli anni scorsi una delle under più promettenti della Campania, dopo aver iniziato a giocare da piccolissima: «La pallavolo è l’unico sport che ho praticato in vita mia. Ho iniziato a giocare quando avevo cinque anni al Cs Pastena. Dopo essermi presa un periodo di pausa, sono qui e davvero non vedevo l’ora di tornare in palestra ad allenarmi». Dopo aver iniziato come schiacciatrice, si è poi trasformata in libero esordendo in serie C: «Il mio pezzo forte è sicuramente la difesa. Punto molto sulla velocità ma naturalmente adesso devo ritrovare la giusta forma e quello stare in campo con le compagne che inevitabilmente mi manca dopo essere stata ferma per tre anni. I segreti di un grande libero? Sicuramente bisogna saper leggere bene l’azione e il movimento delle schiacciatrici avversarie. È un ruolo in cui bisogna sempre mantenere alta la concentrazione e l’attenzione oltre ad avere la necessaria dose di rapidità e velocità». Tornare a giocare dopo un lungo stop e arrivare ancora giovanissima in una squadra che punta ad una stagione importante potrebbe spaventare, ma al contrario Francesca Gigantino è ancor più carica ed entusiasta: «Essendo stata ferma per tanto tempo avevo grande voglia di riprendere, di migliorarmi di rimettermi in gioco e devo dire che stare in una squadra con obiettivi importanti mi dà sicuramente una grande carica e uno stimolo a voler fare sempre meglio». Partita dopo partita, allenamento dopo allenamento, l’obiettivo personale per questa stagione del nuovo libero delle foxes è ben chiaro: «Punto a crescere e migliorare sempre di più. Arrivo in una squadra in cui ci sono tante ragazze che hanno giocato ad alti livelli, sono molto forti e io dovrò essere brava ad apprendere da loro il più possibile. Dove potrà arrivare questo gruppo? Secondo me abbiamo tante potenzialità sia come singole sia come squadra e se ci impegniamo e restiamo concentrate in partita ma soprattutto in allenamento, possiamo sicuramente ottenere buoni risultati».

Nel frattempo, cresce l’attesa per l’esordio stagionale delle foxes. Dopo la disputa della prima giornata che ha visto le ragazze di coach Tescione osservare il turno di riposo previsto dal calendario, sabato 6 marzo alle ore 17:30 a Ponticelli Troncone e compagne finalmente esordiranno in campionato affrontando in trasferta la Ft Napoli Pianura Volley. Sarà un giorno davvero importante ed emozionante considerato che l’ultimo match la Salerno Guiscards l’ha giocato più di un anno fa, il 22 febbraio del 2020. Poi il lungo stop ma ora finalmente è tutto pronto per ripartire: le foxes stanno per tornare!

mm

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi