You are here
Polemiche sulle tensostrutture della BMTA, risponde Zuchtriegel Cronaca Primo piano 

Polemiche sulle tensostrutture della BMTA, risponde Zuchtriegel

“Apprezzo l’impegno per la tutela del paesaggio e dei beni culturali, ma se non si tratta solo di un attacco strumentale, ora aiutateci a combattere gli abusi veri”. Il direttore del Parco Archeologico di Paestum Gabriel Zuchtriegel interviene nella polemica sollevata dagli attivisti del Movimento 5 Stelle di Capaccio Paestum riguardo le autorizzazioni per la tensostruttura che ospiterà la Borsa Mediterranea del Turismo Archeologico e, oltre a dare rassicurazioni sul rispetto delle leggi, invita a riflettere sugli abusi edilizi che circondano il sito patrimonio dell’Unesco.

“La tensostruttura non è fuori legge, tuttavia concordo con i Cittadini 5 Stelle sulla necessità di trovare un’altra soluzione. – afferma Zuchtriegel – In questo c’è piena sintonia con la linea del sindaco Palumbo e sono fiducioso che troveremo una soluzione migliore. Sono invece molto più preoccupato per le strutture abusive a ridosso delle mura di Paestum: baracche e tensostrutture che sono lì da anni nonostante ordini di demolizione e denunce e che distruggono il patrimonio archeologico e paesaggistico di Paestum, recando danni gravi alla comunità e alle generazioni future”.

 

Fonte: LaCittàdiSalerno

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.