You are here
Pistola estratta durante gara di calcio giovanile a Battipaglia, la Figc di Salerno condanna l’accaduto e chiede l’intervento della Procura Federale Cronaca Primo piano Sport 

Pistola estratta durante gara di calcio giovanile a Battipaglia, la Figc di Salerno condanna l’accaduto e chiede l’intervento della Procura Federale

In riferimento al grave fatto di cronaca avvenuto a Battipaglia nel corso della gara valida per la categoria “Pulcini” tra le squadre “Spes” e “San Sebastiano al Vesuvio”, il comitato provinciale di Salerno della Figc esprime forte dissenso ed amarezza per l’accaduto.

“Siamo basiti – ha spiegato il presidente Enzo Faccenda – si tratta di un fatto inaccettabile che abbiamo denunciato immediatamente agli Organi competenti. Ci troviamo di fronte ad una situazione che non solo merita una ferma condanna, ma nel contempo, ci invita a riflettere sui valori dello sport da trasmettere ai nostri ragazzi. La Figc da sempre insiste su questi punti di fermi che sono alla base, non solo della convivenza civile ma anche dello sport che nulla ha a che vedere con tanta efferata violenza. Chiederemo provvedimenti immediati ed esemplari per i responsabili – ha concluso Faccenda – invitando anche la Procura Federale a fare chiarezza sull’accaduto”.

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.