You are here
Picchia la moglie incinta 33enne finisce a processo Cronaca Primo piano Provincia e Regione 

Picchia la moglie incinta 33enne finisce a processo

Calci, schiaffi e pugni alla moglie incinta, anche alla presenza dei figli piccoli. I fatti risalgono al 2008. L’uomo, un 33enne di Scafati è accusato di maltrattamenti, lesioni ed estorsione.

Ora per quelle sofferenze dovrà affrontare un processo. In una occasione avrebbe costretto la moglie a consegnargli delle somme di denaro anche sotto minaccia di un coltello. Circostanze che spinsero la vittima a non reagire, accontentando le pretese del marito, vivendo in sostanza in un clima di terrore. Ora la richiesta di procura del rito immediato. Fonte: SalernoNotizie

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi