You are here
Picchia la compagna, lei lo denuncia. Arrestato calciatore 35enne prima della partita Italia e Mondo 

Picchia la compagna, lei lo denuncia. Arrestato calciatore 35enne prima della partita

Arrestato prima della partita che avrebbe dovuto disputare. E’ capitato a un calciatore 35enne, Alfonso Z., conosciuto in Campania per aver militato in diverse squadre come difensore, prelevato dai carabinieri della stazione Vomero di Napoli prima del match tra Caivanese e Acerrana che si sarebbe dovuto disputare a Cardito. Il reato contestato al calciatore è quello di maltrattamenti in famiglia, avvenuti a Napoli dove l’uomo abita, nel quartiere Vomero appunto. A presentare denuncia è stata la moglie: nei confronti del calciatore è stata attivata la procedura codice rosso. I carabinieri hanno fatto prima visita a casa dell’uomo ma non c’era, proprio per il suo impegno sportivo e dunque lo hanno raggiunto al campo di Cardito, prelevandolo davanti agli occhi attoniti dei compagni di squadra. Ora il calciatore è in attesa dell’interrogatorio di garanzia.

scritto da 







Related posts

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi