You are here
Piazza Mazzini, nessuna offerta Attualità 

Piazza Mazzini, nessuna offerta

Non sono arrivate offerte e nessuno sembra intenzionato ad acquistare gli immobili di proprietà del Comune. Il servizio Provveditorato – scrive  “Le Cronache”  –  ha infatti rinviato il termine di scadenza dell’asta pubblica per cedere a privato parte del patrimonio comunale.

Il bando era in scadenza nella giornata di ieri ma allo scadere del termine fissato non sono pervenute offerte, così come comunicato dall’Archivio Generale. Il dirigente Annalisa Del Pozzo ha dunque disposto la proroga del termine per “raggiungere un maggior numero di soggetti potenzialmente interessati”.

L’offerta potrà essere presentata entro le ore 12 del 2 dicembre con successiva apertura delle offerte alle ore 10 del 5 dicembre.

Intanto, proprio in merito alla vendita di beni comunali è in programma per lunedì una manifestazione di protesta di privati cittadini che hanno chiesto all’amministrazione comunale di ritirare, in autotutela, l’asta.

I cittadini chiedono di non procedere con la svendita di Piazza Mazzini e dell’area del Grand Hotel Salerno.

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.