You are here
Parte il primo carico di medicinali per l’Ucraina raccolto dalla Caritas di Salerno Attualità 

Parte il primo carico di medicinali per l’Ucraina raccolto dalla Caritas di Salerno

L’impegno di tantissimi volontari, degli operatori Caritas, unito alla solidarietà dei cittadini della diocesi di Salerno, permette oggi di dare il via all’invio dei primi aiuti raccolti dalla Caritas diocesana di Salerno Campagna Acerno e diretti in Ucraina, attraverso i canali diretti della Chiesa greco cattolica ucraina di Sant’Andrea Apostolo in Salerno. Il primo carico riguarderà esclusivamente medicinali, così come richiesto dalle fonti ufficia ucraine. Nelle prossime settimane si susseguiranno gli invii che, grazie alla generosità di tante persone di buona volontà, potranno contribuire ad alleviare in parte le sofferenze immani a cui è sottoposto il popolo ucraino. Insieme agli indispensabili aiuti materiali, il vicario della carità don Antonio Romano e il direttore Caritas don Flavio Manzo, invitano tutti a pregare incessantemente per il dono della Pace. Solo un “cessate il fuoco” vero e duraturo potrà davvero salvare tante vite umane e mettere fine a questa tragedia si consuma nel cuore dell’Europa.

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.