You are here
Pagani, studentessa costretta dal suo fidanzato a spacciare droga: nei guai un 33enne di Nocera Inferiore Provincia e Regione 

Pagani, studentessa costretta dal suo fidanzato a spacciare droga: nei guai un 33enne di Nocera Inferiore

Avrebbe segregato in casa e picchiato una 25enne paganese. Ma non solo l’avrebbe anche costretta a spacciare e a non mangiare regolarmente. La giovane era riuscita a salvarsi, chiamando la madre e il suo avvocato. Un 33enne di Nocera Inferiore è ora indagato dalla procura per stalking, lesioni e violenza privata. La vittima è una giovane studentessa di 25 anni, che è riuscita a raccontare quanto avrebbe subito, da tempo, ai carabinieri di Pagani. A salvarla erano stati i vigili del fuoco, che avevano abbattuto la porta dell’appartamento dove il giovane la teneva segregata.

scritto da 







Related posts

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi