You are here
Pagani: standing ovation per il gala di fine anno della Scuola Secondaria “Criscuolo” Provincia 

Pagani: standing ovation per il gala di fine anno della Scuola Secondaria “Criscuolo”

Un nuovo passo per il ritorno alla normalità dopo gli anni segnati dalla pandemia. Un grande successo per la cerimonia di fine anno per la scuola secondaria di I grado “Criscuolo” di Pagani. Ieri, al Teatro Auditorium Sant’Alfonso, è andato in scena un vero e proprio gala dell’istituto, con le premiazioni e la presentazione delle attività svolte nell’anno scolastico che si avvia formalmente a conclusione.

Sul palco gli alunni che si sono distinti nelle varie attività. I giochi matematici, con il coordinamento della prof Giovanna Civale. La Tenzone Dantesca a cura della prof Maria Teresa Bove. I concorsi letterari a cui hanno partecipato gli alunni seguiti dai propri insegnanti. I giochi sportivi – tennistavolo e pallavolo – coordinati dai prof Leo Del Regno, Lina Schiavo e Luigi Padovano.

Diversi i momenti clou oltre a quelli riservati alle premiazioni. Durante la manifestazione è stato proiettato il cortometraggio dal titolo “Dentro una tempesta”, realizzato dagli alunni e candidato alla proiezione al prossimo Giffoni Film Festival. La sceneggiatura è stata curata dalle insegnanti di italiano Daniela Auletta, Gabriella Gaudiosi e Luigia Petrone. Il cortometraggio racconta le emozioni dei ragazzi per il ritorno a una normalità che al momento non è tale a tutti gli effetti; i ragazzi protagonisti si sentono disorientati in un mondo che non è più uguale a quello lasciato prima della pandemia.

Nel pomeriggio, dalle 16 alle 18, il palco ha poi visto in scena gli allievi delle classi prime, seconde e terze delle sezioni musicali A, B e N. Dopo il lungo stop forzato è andato infatti in scena il Gran Concerto di fine anno scolastico sotto la direzione artistica degli insegnanti di strumento – flauto, chitarra, pianoforte, violino, violoncello e batteria – Francesco Pepe, Pasquale Agatini, Raffaella Alvino, Lucia Antico, Franco Cardaropoli, Rosario Manzo, Arnaldo Smaldone e Giancosimo Smaldone.

I genitori degli alunni hanno tenuto a ringraziare, in conclusione dell’evento, la prof Sabatini, preside dell’istituto, per il grande impegno volto a riportare definitivamente fuori dal clima pandemia l’attività scolastica, promuovendo anche le attività fuori dall’orario scolastico.

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.