You are here
Pagani,  la Corte dei Conti dà i 7 giorni al Comune per completare la documentazione sul dissesto Provincia e Regione 

Pagani, la Corte dei Conti dà i 7 giorni al Comune per completare la documentazione sul dissesto

La Corte dei conti ha richiesto a Palazzo San Carlo, in base alla normativa vigente, la relazione sul bilancio di previsione dell’esercizio di competenza e sul rendiconto dell’esercizio stesso. Inoltre, la giustizia contabile, ha richiamato per Pagani l’articolo 148 bis del Testo unico degli enti locali che, in sintesi, si occupa di bilanci preventivi e consuntivi, della verifica degli stessi da parte delle sezioni regionali della Corte dei conti, degli squilibri economico-finanziari e delle eventuali irregolarità. L’inadempienza e gli effetti consecutivi sono riportati nel comma 3 del 148 bis: “Qualora l’ente non provveda alla trasmissione dei suddetti provvedimenti o la verifica delle sezioni regionali di controllo dia esito negativo, è preclusa l’attuazione dei programmi di spesa per i quali è stata accertata la mancata copertura o l’insussistenza della relativa sostenibilità finanziaria”.
Al di là della normativa, il magistrato istruttore, ha inoltrato- scrive Rtalive-, all’Ente, delle specifiche richieste: la mancata approvazione del bilancio 2018 della Pagani ambiente e soprattutto del rendiconto 2018 del Comune, lo stato della procedura del dissesto finanziario e le informazioni sulla nomina o meno dell’Osl, Organo straordinario di liquidazione.  In sostanza, la magistratura contabile, attende chiarimenti ed integrazioni, corredati di idonea ed esaustiva documentazione.

scritto da 







Related posts

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi