You are here
VIDEO | Pagani. Giornata di saluti per Salvatore Bottone Politica Prim@pagina Provincia e Regione 

VIDEO | Pagani. Giornata di saluti per Salvatore Bottone

Ha ringraziato i dipendenti e gli amministratori e ha mostrato a tutti il frutto di questi anni di governo. Giornata di saluti quella per Salvatore Bottone.

Il sindaco uscente ha tracciato, nel corso di una apposita conferenza stampa, un bilancio dei suoi cinque anni di governo.

Numerosi i documenti mostrati a giornalisti e comuni cittadini: riflettori puntati sul bilancio, bilancio, le partecipate nonché Palazzo Sant’Alfonso, Auditorium, Ztl, scuole e lavori allo stadio Marcello Torre. Brevissimo il passaggio a proposito del campo sportivo: Bottone, infatti, ha rassicurato tutti in merito alle Universiadi 2019.

Sulla questione IACP: “Vi prego – ha detto ai dipendenti – entro lunedì preparate la convenzione per farla firmare al nuovo sindaco”.

Nel corso della conferenza stampa il sindaco uscente ha analizzato anche brevemente il risultato elettorale, partendo da un mea culpa in merito alla poca capacità di comunicare alla città le cose “fatte” e continuando con il dato prettamente numerico: “il 60% dei votanti ha preferito Gambino – ha commentato – ma è anche vero che, a votare, c’è andato solo il 54% degli aventi diritto”.

Numerose le stoccate. Nel mirino dell’ex sindaco sono finiti alcuni funzionari nonché alcuni esponenti della nuova amministrazione.

Bottone, a sostegno delle sue tesi, ha  mostrato più volte ai presenti il plico di esposti e denunce ricevuti negli anni, spiegando come questi abbiano “rallentato” l’azione amministrativa. Breve, seppur forte, il commento su quanto è successo domenica, in riferimento all’ingresso nella sala giunta dei supporters del nuovo primo cittadino.

Che colore avrà la minoranza che fa capo al sindaco uscente? L’interrogativo, stamattina, se lo son posto in tanti. I rumors sono numerosi: c’è chi è convinto che il gruppo Bottone sarà di matrice civica, e chi invece ipotizza che possa nascere un gruppo consiliare targato Pd.

Bottone, al riguardo, non si è sbottonato, precisando solo che il suo gruppo farà un’ “opposizione seria” nell’aula di via Pittoni.

scritto da 







Related posts

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi