You are here
Pagani, al via l’avviso pubblico per partecipare alle Cure Termali Provincia Provincia e Regione 

Pagani, al via l’avviso pubblico per partecipare alle Cure Termali

Al via l’avviso pubblico per partecipare alle Cure Termali presso le Terme Rosapepe di Contursi Terme. Il ciclo di cure termali, destinato ai residenti e/o domiciliati nel Comune di Pagani, avrà durata 12 giorni. I partecipanti in numero di 100, selezionati in base all’ordine cronologico di arrivo della domanda completa in ogni sua parte, saranno divisi in due gruppi per due diversi periodi di partenza. Il primo gruppo di 50 persone parteciperà alle cure dal 01/08/2022 al 13/08/2022; il secondo gruppo di 50 persone dal 22/08/2022 al 03/09/2022. Previsto il servizio gratuito di trasporto in pullman presso la struttura di mattina e per il ritorno a casa a conclusione di giornata di cure.

Le Terme Rosapepe, convenzionate con tutte le ASL d’Italia, eseguono i seguenti trattamenti:

  1. Fanghi e bagni termali (cod. 89.90.2);
  2. Inalazioni e/o aerosol, e/o doccia Micronizzata (cod. 89.91.2);
  3. Bagni termali (Cod. 89.90.4);
  4. Irrigazioni vaginali (Cod. 89.92.1);
  5. Irrigazioni vaginali con bagno (Cod. 89.92.2);

 

Per partecipare all’avviso è necessario compilare il modello di domanda, scaricabile dal sito web istituzionale del Comune di Pagani, https://www.comunedipagani.it/comunicati/Viewcomunicati.asp?idn=739

oppure ritirarlo presso la portineria comunale dal lunedì al venerdì dalle ore 9,00 alle ore 12,00.

Le domande di adesione al progetto dovranno pervenire all’Ufficio Protocollo del Comune, mediante consegna a mano entro e non oltre il termine perentorio del giorno 15 luglio 2022
entro le ore 14.00.

In allegato alla domanda, bisognerà consegnare:

 

  1. Ricetta medica in originale rilasciata dal proprio medico di famiglia completa dei seguenti dati: generalità del curando, indirizzo e residenza, codice fiscale, codice di esenzione, sigla della provincia, patologia da elenco ministeriale e relativo ciclo di cura;
    2. Copia del documento di riconoscimento in corso di validità;
    3. Copia del tesserino sanitario;

 

Relativamente all’erogazione del ciclo di cura, sarà a carico dei partecipanti il pagamento del ticket sanitario, come da normativa vigente, che dovrà essere versato direttamente al personale dello stabilimento termale all’atto dell’accettazione.

Non saranno ammesse le domande incomplete. In caso di domande insufficienti, saranno accettate iscrizioni provenienti dai cittadini residenti nei Comuni limitrofi.

 

Il luogo, l’orario e la data di partenza dei gruppi saranno definiti in base al numero degli iscritti e, successivamente, comunicati ai partecipanti.

Per ulteriori informazioni è possibile rivolgersi all’Ufficio Pubblica Istruzione tel. 081/324023.

 

«Anche quest’anno abbiamo assicurato ai nostri concittadini la possibilità di potersi godere due settimane di cure termali, tanto apprezzate per la cura del corpo e dello spirito, in una location di eccezione: le terme Rosapepe. Speriamo davvero che la fascia di popolazione più anziana possa apprezzare e godersi giorni di relax e socialità, refrigerandosi dal caldo»

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.