You are here
Operazione anti camorra, 25 arresti operati dalla Dia Cronaca Provincia Provincia e Regione 

Operazione anti camorra, 25 arresti operati dalla Dia

Il Centro operativo Dia di NAPOLI ha eseguito 25 misure cautelari, delle quali 17 in carcere e otto agli arresti domiciliari, disposte con ordinanza emessa dal gip presso il Tribunale di NAPOLI, su richiesta della procura della Repubblica di NAPOLI – Direzione distrettuale antimafia.

Agli indagati sono contestate, a vario titolo, fa sapere la Dia in una nota, “condotte di associazione per delinquere di tipo camorristico” perché, al termine delle indagini preliminari svolte, sono accusati di appartenere al “clan Mallardo” attivo a Giugliano in Campania e comuni limitrofi “e confederato con i clan Contini e Licciardi nella cosiddetta ‘Alleanza di Secondigliano”’.

Sono inoltre “a vario titolo, contestate plurime condotte estorsive, detenzione e porto abusivo di armi da fuoco, false attestazioni in atti destinati all’autorità giudiziaria, favoreggiamento personale, fittizia intestazione di beni, impiego di denaro di illecita provenienza, autoriciclaggio, truffa aggravata per il conseguimento di erogazioni pubbliche, delitti, tutti, aggravati dal metodo mafioso”.

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.