You are here
Omicidio Vassallo, “Le Iene” convocate dalla Procura Antimafia di Salerno Cronaca Primo piano 

Omicidio Vassallo, “Le Iene” convocate dalla Procura Antimafia di Salerno

Omicidio Vassallo, i due inviati del programma “Le Iene” Giulio Golia e Francesco Di Stefano saranno sentiti dalla Procura Antimafia di Salerno. Gli inquirenti vogliono ascoltare le loro testimonianze a seguito delle interviste registrate nel borgo cilentano per fare luce sulla morte dell’ex sindaco di Pollica, ucciso il 5 settembre del 2010, da mano ancora ignota. “Le Iene2 annunciano.  “Giulio Golia ci ha raccontato la storia del Sindaco pescatore colpito da 9 colpi di pistola sulla strada di casa. Era un simbolo di un modello di sviluppo diverso in un territorio martoriato dalla speculazione edilizia e dalla criminalità organizzata. Insomma, con il suo lavoro Angelo si era creato molti amici, ma purtroppo anche molti nemici. Dopo nove anni ancora non si sa chi sia l’assassino né quale sia stato il movente. Ma ora le cose si muovono: stiamo ricevendo un sacco di segnalazioni, alcune anonime con riferimenti importanti e Giulio Golia e l’autrice Francesca Di Stefano sono stati chiamati in Procura”, scrivono le Iene.

scritto da 







Related posts

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi